Stampante 3D 3Dsimo

Pietro Meloni Stampa 3D 0 Comments

Una penna per la stampa 3D che utilizza un manico “multimateriale”, in grado di gestire ABS, PVA e Nylon

Presentata sulla piattaforma di crowdfunding Indiegogo dallo sviluppatore Ceco David Paksevic,si caratterizza come la prima penna 3D “multimateriale”.

Sull’onda della popolarità di 3Doodler, la prima penna 3D presentata sul mercato, nascono rapidamente concorrenti che – pur basati sullo stesso principio – offrono funzionalità e prestazioni differenti.

Nel caso di questa penna, è interessante la presenza di un LCD e di diverse punte di estrusione adatte a materiali differenti, tuttavia anche 3Dsimo non si discosta molto come tecnologia da una comune pistola per l’incollaggio a caldo.

3Dsimo

Specifiche tecniche:

  • Peso: 180 g
  • Lunghezza: 17 cm
  • Materiali di stampa supportati: ABS, PLA, PVA, Nylon
  • Funzione di memoria integrata, retroilluminazione (LCD)
Questo articolo ti piace?

Lascia un commento