7 luglio 2016 alle 22:08 #5112
facebook-profile-pictureStefano
Partecipante

Ciao Fabrizio. Sto seguendo con interesse l’uso di Biomasse per la produzione di filamenti, e più in generale la possibilità di utilizzare gli scarti del settore primario come risorse per il settore secondario, il passare ad una economia circolare insomma. Ti dico che il tuo progetto è molto interessante, e sicuramente se ci metterai impegno e innovazione sarà di sicuro un successo. Comne già sai il filamento a base di canapa è già stato prodotto nonchè brevettato e distribuito da un’industria francese già da qualche anno, novità di questo inizio anno è la sfida al brevetto francese che è stata lanciata da un giovane startupper Giovanni Milazzo fondatore di Kanèsis che abbraccia la filosofia del riuso degli scarti e delle biomasse (tra l’altro su Indiegogo ha lanciato la sua campagna con un primo prodotto, proprio un filamento di canapa) il team è dell’università di Catania e stanno cercando di mettere appunto una nuova formula di matrice per gli scarti di queste materie. Ti invito a fare rete con loro se vuoi intraprendere questa strada, hanno una storia affascinante da raccontare (come tutte le startup) ma sono alla mano e sicuramente troverai l’aiuto che cerchi e perchè no, riuscire a fondare la tua startup in Romagna.

Per qualsiasi altra info a riguardo puoi scrivermi quando vuoi.

Un saluto.

Stefano