28 agosto 2016 alle 18:56 #5146
saltatempo
Partecipante

Ciao a tutti, sono un neo possessore da meno di una settimana di una zortrax M200 v4. A corredo della stampante, oltre al ben fornito kit service, avevo una bobina Z-ULTRAT avorio. Per forze di causa maggiore la prima stampa è stata quella di un filament guide rotto durante il montaggio (la linguetta che si inserisce all’interno della fessura si è rotta senza che la sforzassi assolutamente). Stampa perfetta e ben riuscita.

Procedo immediatamente a realizzare dei miei personali modelli step (motivo principale dell’acquisto) e passo a realizzare un “vaso” a base ottagonale che segue un profilo spline, dimensione del modello 80x80xh80mm, spessore 1mm. Abbastanza soddisfatto della stampa, ma in alcuni punti ben precisi della stampa si notavano dei microfori passanti ed all’interno del “vaso” erano presenti tantissimi filamenti di Z-ULTRAT (sottilissimi) come se formassero una ragnatela non fitta ma ben visibile. E’ come se durante lo spostamento dell’ugello lungo la sezione dallo stesso ci fosse una “perdita” costante di filamento. In allegato alcune immagini che sperano possa far comprendere ciò che voglio esprimere.

Altra cosa che noto e mi scuso in anticipo se ciò che scrivo sia una grossa baggianata (ma è la prima stampante 3D che utilizzo), è che al momento del riscaldamento dall’ugello fuoriesce del filamento che prontamente rimuovo onde evitare che si depositi sul corpo in ottone e si “carbonizzi”. Nel senso che fuoriesce senza che la ruota dentata di alimentazione sia attiva.

Per togliermi qualsiasi dubbio e confermare questa mia “situazione” ho stampato anche un pupazzo alto ~6cm e come potete notare anche su questo sono presenti questi “filamenti di riporto”. In questo caso tali filamenti non porteranno ad alcun difetto, ma non credo che rappresentino la “normalità”.

Sempre a seguire la stampa del pupazzo e la “perdita” dall’ugello ad estrusore fermo.

Qualcuno ha avuto lo stesso problema? Da cosa può dipendere? Ugello sporco o difettoso?

Aggiungo che la stampante prima di utilizzarla presentava 3h di utilizzo (credo necessarie quando l’abbiano testata) ed ora ne ha 18h…spero che non debba già fare della “manutenzione”

Grazie in anticipo.

 

vaso_3

vaso_2

pupazzoperditaVaso_1

  • Questa risposta è stata modificata 9 mesi, 3 settimane fa da saltatempo.
  • Questa risposta è stata modificata 9 mesi, 3 settimane fa da saltatempo.