17 gennaio 2017 alle 16:05 #5508
gplus-profile-picturePietro Meloni
Amministratore del forum

Buonasera,
Il disguido (che debbo correggere nell’articolo) deriva da una iniziale rarefatta documentazione tecnica della stampante, nella quale alcune caratteristiche erano state tralasciate.
La temperatura interna della camera di stampa è in effetti controllata e mantenuta costante, e può essere impostata con valori compresi tra 30 e 55°.

Il piano di lavoro può raggiungere una temperatura di 120°.

L’accuratezza è doppia rispetto alla 110F:

110F:

XY: 12,5 micron

Z:2,5 micron

210F:

XY: 6,3 micron

Z:1,25 micron