Nuovi materiali per la postproduzione e la realizzazione di repliche

  • 13 aprile 2016 alle 17:43 #4431
    gplus-profile-picturePietro Meloni
    Amministratore del forum

    Abbiamo appena pubblicato un nuovo articolo relativo ai prodotti per il postprocessing, la finitura e la realizzazione di repliche di modelli per stampaggio. Nel corso dei prossimi giorni verranno aggiunti oltre 50 prodotti che consentono di ampliare notevolmente le potenzialità della stampa 3D. Chi fosse interessato ad approfondimenti o chi ha già utilizzato tecniche e materiali simili è il benvenuto nella discussione.

    • Questo argomento è stato modificato 1 anno, 4 mesi fa da Pietro Meloni.
  • 14 aprile 2016 alle 0:16 #4433
    Fabbio84
    Partecipante

    Io ho utilizzato in passato gomme siliconiche e resine per replicare oggetti…chiaramente con stampi bivalva. Pero ho utilizzato per ora solo i costosi (ahimè) prodotti prochima

  • 8 febbraio 2017 alle 10:20 #5596
    Laxus_91
    Partecipante

    Avrei una curiosità a riguardo, premettendo che non so quasi nulla di questo argomento.

    Partendo da un modellino stampato in ABS, è possibile creare un piccolo stampo per una piccola produzione in serie? Se sì, con quale materiale potrebbe essere realizzato lo stampo e gli oggetti da produrre? In che modo?

    Grazie

     

  • 8 febbraio 2017 alle 12:06 #5598
    gplus-profile-picturePietro Meloni
    Amministratore del forum

    Lo stampo viene generalmente realizzato facendo un calco del modello in ABS con la gomma siliconica. Successivamente le repliche possono essere ottenute con formulati tipo “marmorina” (uno speciale tipo di gesso), resine poliuretaniche, resine epossidiche, gomme, leghe metalliche bassofondenti etc. a seconda delle esigenze.

  • 8 febbraio 2017 alle 16:16 #5601
    Laxus_91
    Partecipante

    Per un modellino di dimensioni 10x10x10 cm, quanto potrebbe costare (all’incirca, giusto per avere un’idea) realizzare uno stampo in gomma siliconica? E’ un procedimento complesso?

  • 8 febbraio 2017 alle 18:05 #5604
    gplus-profile-picturePietro Meloni
    Amministratore del forum

    La complessità dipende dalla forma del modello. Nei casi più semplici è possibile realizzare uno stampo a pozzo (semplicemente colare la gomma siliconica in una cassaforma contenente il modello). Nei casi più complicati è necessario realizzare uno stampo a valve (in due parti), e questa operazione è leggermente più difficile. Può trovare esempi e filmati su Youtube, cercando “stampi” e “Prochima”. Un litro di gomma siliconica, sufficiente per realizzare uno stampo 10x10x10 costa circa 30-40€ a seconda del tipo di gomma.

Devi essere collegato per rispondere in questo argomento.